Lo schiaffo della verità.

Ho incontrato gente, sono rimasto solo, ho riso, ho pianto. Ho visto ma non ho guardato, ho sentito ma non riuscivo ad ascoltare. Ho viaggiato e sento la tremenda mancanza di quei viaggi. Mi sono perso negli occhi di alcune persone e mi è capitato di scoprire che quegli occhi non mi guardavano. Ho camminatoContinua a leggere “Lo schiaffo della verità.”

Diete e allenamenti. Perché ho iniziato proprio ora?

Appunto 1: 80 grammi di riso in bianco con un filo d’olio a pranzo. Per cena fesa di tacchino alla piastra e come se non bastasse, udite udite ho preparato le mele cotte. Aggiungere un inizio di allenamenti, piccoli esercizi in casa ed eccoci qui… Reclusione in modalità ospedale riabilitativo. E come se non bastasseContinua a leggere “Diete e allenamenti. Perché ho iniziato proprio ora?”

Marchiarsi per ricordare e…

Ho un’amica. Dopo un lungo periodo in cui tra di noi non ci sono stati contatti, ho sentito il bisogno di riavvicinarmi. È strano un comportamento simile per me perché di solito se taglio i ponti è una cosa definitiva. Ma tant’è… C’è stato questo riavvicinamento. Era un periodo in cui il mondo mi stavaContinua a leggere “Marchiarsi per ricordare e…”

Intrecci da matti.

E c’era il vecchio professore che cercava chissà cosa in quel portone, poi con un deca si rendeva conto che non si può andar via. E c’era la Piazza Grande, dove i Santi che pagano il pranzo non ce n’è. Ma si decideva comunque di andareeeee, lontanoooo, improvvisandoci tutti gente di mare. Ma il mareContinua a leggere “Intrecci da matti.”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito