E ci sto dentro…

È il tintinnio delle catene, l’odore pungente del metallo accatastato. Sono gli scrosci dell’acqua ad alta pressione sull’acciaio incandescente e lo sbuffo di vapore che ne consegue. Sono i caschetti di protezione, gli spessi guanti da lavoro. Sono i chilometri di tubi e le valvole che ne comandano i flussi. Sono sudore e bestemmie. SonoContinua a leggere “E ci sto dentro…”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito